L’Attività

Valutazioni Cliniche e Strumentali

Visita Cardiologica + ECG

La visita cardiologica con elettrocardiogramma è la visita specialistica finalizzata a produrre una diagnosi relativa a un eventuale problema di natura cardiologica, che riguarda cioè il cuore.

Ecocardiogramma Color Doppler

Serve ad identificare la struttura del cuore, la funzione di contrazione, la funzione delle valvole, le dimensioni della radice aortica ed aorta ascendente.

Test da Sforzo al Cicloergometro

Serve a valutare la capacità funzionale del soggetto, la frequenza cardiaca, pressione arteriosa durante lo sforzo e la presenza di malattia delle arterie del cuore (coronarie).

Ecostress durante prova fisica

Il paziente pedala su un letto ergometrico in posizione semisupina, il monitoraggio ECG si associa a quello ecocardiografico. L’accuratezza del test si avvicina al 85% e ha un potere per definire che non c’è malattia del 100%.

Monitoraggio ECG Holter 24 Ore

Il paziente trascorre una giornata normale durante la quale viene registrata l’attività eletrica del cuore in continuo. Indicato per soggetti con aritmie sintomatiche o asintomatiche per valutare la frequenza e la complessità.

Monitoraggio della pressione arteriosa 24 Ore

Il paziente trascorre una giornata normale durante la quale in automatico saranno rilevati valori pressori a cadenza ordinaria.

Eco Doppler Carotideo

Serve a valutare il decorso delle arterie del collo, spessore mio-intimale delle carotidi comuni, flussi arteriosi, la presenza di placche, il grado di ostruzione al flusso che tali lesioni comportano.

Saturimetria Notturna (studio apnee)

Il paziente ritira il registratore presso i nostri centri, dorme a casa applicando al momento di coricarsi il sensore del registratore al dito di una mano, durante il sonno vengono registrati in continuo i valori di ossigenazione dei tessuti corporei. Con tale metodo è possibile rilevare la presenza di apnee notturne del sonno.

Nello Specifico

Prevenzione primaria e secondaria Cardiovascolare

Leggi di Più

La prevenzione in medicina cardiovascolare ha diversi obiettivi:

  • Calcolare il rischio che ogni individuo ha per un evento cardiovascolare
  • Stabilire un percorso di approfondimento diagnostico e/o ottimizzazione della terapia

Valutazione Cardiovascolare Preventiva: a chi?

Leggi di Più
  • A tutti i soggetti adulti che avvertono il bisogno di sapere in che condizioni è il proprio apparato circolatorio.
  • Ai soggetti che hanno fattori di rischio.
  • Ai soggetti che hanno una patologia valvolare cronica moderata-grave.
  • Ai soggetti che hanno avuto un evento cardiovascolare e/o sottoposti ad un intervento cardiochirurgico.
  • Ai soggetti che intraprendono un’attività fisica a coloro che la praticano.

Valutazione Cardiovascolare Preventiva: per quali malattie?

Leggi di Più
  • Ipertensione arteriosa e le sue complicanze
  • Diabete mellito e le sue complicanze
  • Angina pectoris, malattie delle arterie coronariche, infarto miocardico.
  • Aritmie, disturbi della conduzione elettrica del cuore.
  • Cardiomiopatie primitive/genetiche (ipertrofica, restrittiva e dilatativa).
  • Insufficienza caridiaca cronica.
  • Malattie delle valvole cardiache (insufficienze/stenosi).
  • Malattia vasi arteriosi periferici (aorta, arteropatia carotidea, ictus).
  • Apnee notturne (patologia che crea grave danno cardio-circolatorio).
  • Artrite reumatoide/psoriasica (patologia che crea grave danno cardio-circolatorio).

Valutazione Cardiovascolare Preventiva: che cosa cercare?

Leggi di Più
  • Ipertrofia del ventricolo sinistro (aumento delle pareti del cuore).
  • Disfunzione sistolica e diastolica asintomatica del cuore.
  • Calcificazioni e difetti delle valvole cardiache.
  • Lesioni ateriomasiche dei vasi arteriosi (placche carotidee).
  • Dilatazione aorta (ectasia o aneurisma).
  • Segni precoci di danno d’organo (esami ematochimici).
  • Sindrome plurimetabolica (ipertensione, obesità centrale, ipertrigliredemia, HDL, col tot, LDL).
  • Sindrome delle apnee notturne del sonno (russamento, risvegli sudati, ansia, sonnolenza diurna, sonno alla guida, cardiopalmo).

Cosa facciamo nella Valutazione Cardiovascolare Preventiva?

Leggi di Più
  • Ecocardiogramma ColorDoppler a riposo: serve ad identificare la struttura del cuore, la funzione di contrazione, la funzione delle valvole, le dimensioni della radice aortica ed aorta ascendente.
  • Test da sforzo massimale con monitoraggio ECG: serve a valutare la capacità funzionale del soggetto, la frequenza cardiaca, pressione arteriosa durante lo sforzo e la presenza di malattia delle arterie del cuore (coronarie).
  • Ecostress: il paziente pedala su un letto ergometrico in posizione semisupina, il monitoraggio ECG si associa a quello ecocardiografico. L’accuratezza del test si avvicina al 85% e ha un potere per definire che non c’è malattia del 100%.
  • EcocolorDoppler dei vasi del collo (TSA): serve a valutare il decorso delle arterie del collo, spessore mio-intimale delle carotidi comuni, flussi arteriosi, la presenza di placche, il grado di ostruzione al flusso che tali lesioni comportano.
  • Monitoraggio automatico della pressione 24 ore Holter: il paziente trascorre una giornata normale durante la quale in automatico saranno rilevati valori pressori a cadenza ordinaria.
  • Monitoraggio ECG continuo 24 ore Holter: il paziente trascorre una giornata normale durante la quale viene registrata l’attività eletrica del cuore in continuo. Indicato per soggetti con aritmie sintomatiche o asintomatiche per valutare la frequenza e la complessità.
  • Saturimetria notturna: il paziente ritira il registratore presso i nostri centri, dorme a casa applicando al momento di coricarsi il sensore del registratore al dito di una mano, durante il sonno vengono registrati in continuo i valori di ossigenazione dei tessuti corporei. Con tale metodo è possibile rilevare la presenza di apnee notturne del sonno.

Scrivici per un Appuntamento

Per domande o per prenotare un appuntamento, compila il form o chiamaci. Siamo disponibili a rispondere a qualsiasi informazione.

Acconsento all'informativa

Casa di Cura Villa Sant’Anna 

Tel:  0473 236480

Indirizzo: Via Cavour, 58 Merano (BZ)

Progetto Salute S.r.l.   

Tel: 0461 912765

Indirizzo: Via Milano, 118 Trento (TN)

Dr. Giovanni Cioffi

Cardiologo Iscritto all’Ordine dei Medici e

Chirurghi della provincia di Trento, n° 3613

Informazioni

Casa di Cura Villa Sant’Anna – 0473 236480

Progetto Salute S.r.l. – 0461 912765

Indirizzo – Via degli Olivi, 15 38121 Trento

Email – dottcioffi@gmail.com

Dr. Giovanni Cioffi

Cardiologo Iscritto all’Ordine dei Medici e

Chirurghi della provincia di Trento, n° 3613

Informazioni

Casa di Cura Villa Sant’Anna – 0473 236480

Progetto Salute S.r.l. – 0461 912765

Indirizzo – Via degli Olivi, 15 38121 Trento

Email – dottcioffi@gmail.com